Horror must go on

Scavano
in teatro
gli attori
l’ultima
commedia
come se
fossero
non morti
sotto le
maschere
sepolti
così per
un’idea
d’autore
e non c’è
altra via
d’uscita
non c’è
scampo per
i morti

.
.
.

Mentre dalla platea abbaiono le mani
alzandosi in piedi come la costellazione
dell’Orsa maggiore detta anche del Cane
e un groviglio di battiti comincia
a ustionare le coscienze strisciando
rapidamente per le sue vene fino alle tempie
e attacca lo scheletro fino a sfondarlo
genera una distesa di sensi spiaccicati
al suolo umido della caverna

.
.
.

In fine
la mano
cade sul
liscio parquet
che ozioso
luccica
di sangue
e oscuri
occhi che
fissano
un punto
nel vuoto
soffitto:
scrutano
l’affresco
del cielo

.

***

Annunci

2 thoughts on “Horror must go on

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...