What’s the question of the CO and THz?

Who does not have a car nowadays and

who does not own at least one mobile phone?

But where to go and who to call?

Somebody’s done for, but only to phone,

leaving behind sparkling eyes

that not await reflections red eyes.

I’ll send you a shot fixed, a photograph.

So the earth is a continual sizzle of cicadas

carbon monoxides and a deafening

ruminate words spit out loud.

the usual hum along that comes from the open.

But luckily someone is gone.

I do not stir, in the center of the disorder.

Why should I go further this screen?

***

Qual’è la domanda al CO e al THz

Chi non ha un auto al giorno d’oggi e chi

non possiede almeno un telefono cellulare?

Ma per andare dove e chiamare chi?

Qualcuno se n’è andato, ma solo per telefonare

lasciando dietro di sé scintillanti sguardi

che non attendono riflessi d’occhi rossi.

Ti manderò un tiro aggiustato, una fotografia.

Così la terra è un continuo sfrigolìo di cicale

al monossido di carbonio e un assordante

ruminare di parole sputate a squarciagola:

il solito ronzìo lungo che viene dall’aperto.

Ma per fortuna qualcuno se n’è andato.

Io sto immobile, nel centro del disordine.

Perché dovrei spingermi oltre questo schermo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...